Agriturismo I doni del mandorlo

Agriturismo I doni del Mandorlo

Le tue vacanze a pochi minuti da Alghero

Alghero

L’agriturimo I doni del Mandorlo si trova a pochi chilometri dalla città di Alghero.

Alghero è un comune italiano di circa 40 mila abitanti, costitutivo parte della rete metropolitana del Nord Sardegna in provincia di Sassari.

La città è conosciuta anche come la Barceloneta Sarda, avendo conservato l’uso del catalano, di cui è un’isola linguistica.

La città di Alghero assume  un ruolo fondamentale grazie all’aeroporto Riviera del Corallo, e si posiziona come la quinta città della Sardegna.

Il centro storico di Alghero, seppur piccolo, è suggestivo e ogni raccoglie migliaia di turisti.

I bastioni nascono ad opera dei gionovesi, ma nel 1354 furono i catalani a fortificarli migliorando il sistema difensivo della città. Lungo le mura vi sono 7 torri e 3 forti.

Oltre i bastioni, dai quali potrai ammirare panorami incredibili e tramonti verso Capo Caccia, trovi la piazza principale di Alghero: Piazza Sulis in cui erge la torre.

Fonte Wikipedia

Parco Naturale Regionale di Porto Conte

Il parco Regionale di Porto Conte ha un’estensione di più di 5000 ettari e grazie ad un’elevata diversità ambientale ospita numerose specie animali e vegetali. Si riproducono tre specie di anfibi, undici specie di rettili, settancique specie di uccelli e ventitrè specie di mammiferi. All’interno del Parco, potrai trovare ad esempio la berta maggiore e minore, il falco pellegrino, lo svasso maggiore, l’asino sardo, l’asino bianco dell’Asinara, il daino e molte altre specie animali. La flora è tipicamente meditteranea, presenta un importante contingente di specie endemiche come il fiordaliso spinoso e la rarissima buglossa sarda.  Un’area naturale molto importante è rappresentata dalla laguna del Calich, considerata dall’Unione Europea un zona a protezione speciale (ZPS) e luogo di sosta, svernamento e nidificazione di numerose specie di uccelli strettamente legati a questi ecosistemi.

L’Area Marina protetta Capo Caccia – Isola Piana si estende tra capo Galera e Le Gesserie per un totale di 36.144 metri di costa. L’area marina è suddivisa in tre zone di riserva, di cui solo il 5% è Zona A, e in quanto tale interdetta alla pubblicazione fruizione. È possibile osservare oltre 100 grotte sommerse, alcune molto note a livello internazione come Nereo, Falco e la grotta dei Cervi e numerose grotte semisommerse visitabili in snorkeling. Inoltre, è possibile usufruire delle straordinarie spiaggie di Porto Conte, (che si estendono per circa 4000 m e includono Mugoni, La Stalla e Sant’imbenia), Cala Dragunara e Cala Calcina. Troverai anche la celeberrima Grota di Nettuno, visitabile tutto l’anno e la Grotta Verde ( di prossima aprtura)

Fonte Brochure Parco Regionale Porto Conte

Cosa vedere ad Alghero

Cosa visitare in Sardegna

Oltre la nostra città, ti consigliamo di non perderti queste attrazioni turische e alcuen delle manifestazioni principali che si svolgono in Sardegna.

Meritano senza dubbio una visita al borgo di Stintino e alla spiaggia La Pelosa e il parco naturale dell’Asinara. Puoi organizzare una giornata anche all’Argentiera e al suo museo minerario ( a pochi km da Alghero),  e al suggestivo borgo di Castelsardo.

Infine, ti consigliamo:

  • Altare prenuragico di Mont’Accoddi (ziqqurat unico in Europa per le sue caratteristiche;
  • la cavalcata sarda che si svolge a Sassari la seconda domenica di maggio e vede sfilare in un lungo percorso i costumi tipici dei paesi della Sardegna, concludendo la giornata con i balli.
  • Sant’Efisio, festa del patrono di Cagliari in cui anche in questo caso molti costumi della Sardegna sfilano per il Santo
  • Villaggio nuragico di Barumini
  • Museo di Cabras
  • Museo del Costume di Nuoro

La Sardegna, è una terra ricca di storia, ti abbiamo consigliato i principali luoghi, ma sicuramente ve ne sono molti altri affascinanti e ricchi di passione.

Le immagini fornite dal committente, sono state state prese dal web. Alla pagina copyright tutti i link con le fonti

Apri chat
1
Salve, come posso aiutarla? 🙂
Salve, come posso aiutarla? 🙂